Novels

Il tempo per la scrittura è prezioso, e ogni nuovo romanzo è un piccolo passaggio di vita. “Fuoco ci vuole” ha segnato nella mia esperienza di narratore il momento dello sperimentalismo linguistico, ed è stato il primo romanzo italiano a passare da un blog alla radio e poi all’editoria cartacea. “All’immobilità qualcosa sfugge” invece, ha messo su carta il mio passaggio dalla narrativa mainstream al racconto corale (con nove voci!), ed è stata una importante “palestra” di montaggio e narrazione, sfociati in un violento e intimistico “tutto in una notte”. “Il messaggio segreto delle stelle cadenti”, invece, è frutto della mia ricerca narrativa sulle “Lezioni Americane” di Italo Calvino: leggerezza, molteplicità, visibilità, esattezza e rapidità abitate dalla cornice di un difficile percorso di formazione e di scoperta dei sentimenti.

Fuoco ci vuole
All’immobilità qualcosa sfugge