Nasce il primo Master in Transmedia Producer

Partirà a gennaio 2015 il primo Master in Transmedia Producer che coordino per l’Area Cinema e New Media dell’Istituto Europeo di Design di Roma. Il transmedia producer è uno storyteller e un maker, un digital artist e un autore di esperienze multiplatform per l’intrattenimento, la promozione, l’arte e le performance.Come autore progetta e trasforma idee creative in campagne che contaminano i linguaggi dei diversi media. Come producer sa realizzare contenuti condivisibili su più piattaforme (cinema, tv, web, mobile, comics) e sa promuoverli su diversi device (app, social network, games).Come art director, immagina e coordina le diverse declinazioni di un brand trasformandole in esperienze interattive. Come entrepreneur, infine, sa operare in autonomia per la ricerca di partnershipe finanziamenti in ambito internazionale. Il master è dedicato a filmmakers e autori della pubblicità e del web, del cinema, dell’arte e dello spettacolo, del computing e dell’informatica. Sound designer, video designer, media designer, cg animator e information architect sono alcuni dei profili in ingresso che possono giovarsi da subito dell’impostazione laboratoriale avanzata offerta dalla didattica. La prospettiva progettuale e strategica del transmedia storytelling si rivolge allo stesso tempo ai professionisti del marketing e della comunicazione, orientati verso la realizzazione di campagne di advertising e promozione basate su universi creativi complessi e sulle multiple audience dei media digitali. I moduli in: Interaction Design, Interface Design, Video & Sound Prototyping e in Transmedia Storytelling sono tutti orientati al lavoro su progetti multipiattaforma rivolti all’intrattenimento, alla comunicazione, all’informazione e alla promozione artistica e culturale. Un quinto modulo, più breve, è dedicato alla ricerca di fondi internazionali e alla creazione d’impresa. La didattica è articolata in moduli che combinano l’attività progettuale con il laboratorio e il lavoro in team. Ognuno dei cinque moduli del corso è finalizzato alla realizzazione di un project work. Le lezioni prevedono incontri con protagonisti del mercato, partnership con eventi italiani del settore e l’analisi dei maggiori successi mondiali della transmedialità. Il master ospiterà mensilmente workshop e lectures di professionisti, di broadcaster e major del panorama internazionale. La didattica prevede l’elaborazione finale di un project work finalizzato a produzioni interattive multiplatform. Il Master è inserito nell’offerta didattica dell’Area Cinema e New Media di IED Roma, che ha al suo attivo partnership con: Warner Bros Pictures International Italia, Universal Pictures International Italy, Lucky Red, Cinecittà World, MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, The Walt Disney Family Museum, Cubovision, Cartoons on the Bay [Rai], Romics, Festival Internazionale del Film di Roma, Rome web fest, Global Game Jam, Red Bull, M2 Pictures.

Qui, il trailer officiale del master